La Società Dante Alighieri, fondata nel 1889 da un gruppo di intellettuali guidati da Giosuè Carducci, ha lo scopo di tutelare e diffondere la lingua e la cultura italiane nel mondo. Per il conseguimento di queste finalità, la Dante Alighieri si affida a quasi 500 comitati, di cui 400 fuori d’Italia. Il Comitato di Locarno, attivo dal 1991, propone annualmente una decina di incontri a carattere culturale da settembre a giugno. La sua attività, gestita da volontari, è senza fini di lucro.

Programma eventi 2023—24


Visioni dall’alto e dal basso nella “Divina Commedia”

  • Conferenza
  • di Carlo Ossola
  • Venerdì 23 Febbraio 2024
  • 18:15
  • Biblioteca cantonale di Locarno

chiudi

Visioni dall’alto e dal basso nella “Divina Commedia”

  • Conferenza
  • di Carlo Ossola

Insegna nelle università di Ginevra, Padova e Torino, e dal 2009 al 2020 è titolare della cattedra di Letterature moderne dell’Europa neolatina al Collège de France di Parigi. Oltre a condirigere le riviste «Lettere Italiane» e «Rivista di Storia e Letteratura Religiosa» (Olschki), è membro del Consiglio Scientifico dell’Istituto della Enciclopedia Italiana, socio dell’Accademia Nazionale dei Lincei, dell’American Academy of Arts and Sciences, nonché fellow della British Academy. È internazionalmente noto per i suoi contributi nell’ambito della critica letteraria.

  • Venerdì 23 Febbraio 2024
  • 18:15
  • Biblioteca cantonale di Locarno

Festivallibro

  • Mercoledì 28 Febbraio 2024 a Domenica 03 Marzo 2024 e Sabato 09 Marzo 2024
  • Muralto

Pubblicazioni degli editori svizzero italiani; presentazioni di novità editoriali; incontri con scrittori, illustratori, film e dibattiti.


chiudi

Festivallibro

Pubblicazioni degli editori svizzero italiani; presentazioni di novità editoriali; incontri con scrittori, illustratori, film e dibattiti.

  • Mercoledì 28 Febbraio 2024 a Domenica 03 Marzo 2024
  • e Sabato 09 Marzo 2024
  • Muralto

L’emigrazione ticinese in Australia

  • Presentazione
  • della riedizione del volume di Giorgio Cheda
  • Giovedì 07 Marzo 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

con Luigi Lorenzetti e Giorgio Cheda


chiudi

L’emigrazione ticinese in Australia

  • Presentazione
  • della riedizione del volume di Giorgio Cheda
  • Giovedì 07 Marzo 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

L’adolescente, un navigante dell’alba. Là dove si fermano e partono le navi

  • Conferenza
  • di Graziano Martignoni
  • Giovedì 21 Marzo 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

chiudi

L’adolescente, un navigante dell’alba. Là dove si fermano e partono le navi

  • Conferenza
  • di Graziano Martignoni

È medico, psichiatra e psicoterapeuta FMH, oltre che professore – dopo le esperienze nelle università di Palermo, Friburgo e dell’Insubria – presso il Dipartimento di Economia aziendale, Sanità e Sociale della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana. È anche vicepresidente della Fondazione Sasso Corbaro e membro del Consiglio della Fondazione “Parco San Rocco”.

  • Giovedì 21 Marzo 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

Il pianoforte romantico

  • Concerto pianistico
  • di Raffaele D’Angelo
  • Martedì 26 Marzo 2024
  • 18:00
  • Sala del Palazzo della Società Elettrica Sopracenerina di Locarno

chiudi

Il pianoforte romantico

  • Concerto pianistico
  • di Raffaele D’Angelo

Fryderyk Chopin: Scherzo, op. 31 n. 2; Scherzo, op. 39 n. 3
Robert Schumann: Carnaval, op. 9

Laureato al Conservatorio di musica “G. da Venosa” di Potenza, si sta perfezionando presso l’Accademia Pianistica Internazionale di Imola. Tiene recital pianistici, concerti di musica da camera – con Raffaele Bertolini e Silvano Fusco forma il Trio Beethoven – e concerti con orchestre nazionali e internazionali in sale come il Teatro Petruzzelli, la Kazakh Central Concert Hall e la Bulgaria Concert Hall. Entro la fine dell’anno corrente ha in programma importanti concerti da solista al Mozarteum di Salisburgo, alla Filarmonica di Skopje e al Teatro Bibiena di Mantova.

  • Martedì 26 Marzo 2024
  • 18:00
  • Sala del Palazzo della Società Elettrica Sopracenerina di Locarno

“L’altissimo subbietto”. Dante nelle Canzoni di Leopardi

  • Conferenza
  • di Giacomo Jori
  • Giovedì 16 Maggio 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

chiudi

“L’altissimo subbietto”. Dante nelle Canzoni di Leopardi

  • Conferenza
  • di Giacomo Jori

È professore straordinario di Letteratura italiana all’Università della Svizzera italiana, vicedirettore della «Rivista di Storia e Letteratura Religiosa» e condirettore di «Lettere Italiane». Si è specializzato in poesia e letteratura religiosa dei secoli XVI – XVII e XX. È inoltre membro della Fondazione Federica Spitzer e coordina, per l’USI, le attività scientifiche del centro di “Judaica” della Fondazione Goren Monti Ferrari.

  • Giovedì 16 Maggio 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

L’eco del sì. Luoghi e storie dell’italiano in Svizzera

  • Conferenza
  • di Lorenzo Sganzini
  • Giovedì 23 Maggio 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

chiudi

L’eco del sì. Luoghi e storie dell’italiano in Svizzera

  • Conferenza
  • di Lorenzo Sganzini

Laureato in Lettere moderne all’Università degli studi di Firenze e già responsabile della Divisione cultura del Cantone Ticino, della Rete Due della Radiotelevisione svizzera di lingua italiana e dei servizi culturali della Città di Lugano – durante la realizzazione del centro culturale LAC (Lugano Arte e Cultura). Recentemente ha pubblicato Passeggiate sul lago di Lugano. Di chiesa in chiesa tra arte e storia (Bellinzona, Casagrande, 2020) e In Svizzera. Sulle tracce di Helvetia (Mendrisio, Gabriele Capelli Editore, 2022).

  • Giovedì 23 Maggio 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

La Valle sulle spalle

  • Racconto in musica
  • di Francesco Mariotta
  • Venerdì 14 Giugno 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

con Francesco Mariotta e Patrizia Caviezel. Un progetto della Fondazione Valle Bavona.


chiudi

La Valle sulle spalle

  • Racconto in musica
  • di Francesco Mariotta

Attore, musicista e cantastorie e membro fondatore della compagnia teatrale “Sugo d’Inchiostro”. Si intrattiene con ogni tipo di pubblico, dai bambini agli anziani, raccontando storie che portano a volte lacrime, a volte risate, meglio ancora le due insieme.

  • Venerdì 14 Giugno 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

Eventi passati


Tiziano pictor poeticus. Dante come modello esplicativo per una pittura diafana

  • Conferenza
  • di Claudia Bertling Biaggini
  • Giovedì 25 Gennaio 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

chiudi

Tiziano pictor poeticus. Dante come modello esplicativo per una pittura diafana

  • Conferenza
  • di Claudia Bertling Biaggini

Studia storia dell’arte, filologia romanza e archeologia classica presso le università di Würzburg e Kiel, dove, nel 1991, consegue il dottorato. Oltre ad essere curatrice di mostre e storica dell’arte freelance a Zurigo, pubblica vari contributi su alcuni pittori del Rinascimento italiano: il Pordenone, Lorenzo Lotto, Giorgione e Sebastiano del Piombo. Di prossima uscita un suo volume dedicato a Tiziano.

  • Giovedì 25 Gennaio 2024
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

Swinging Strawinsky

  • Reading musicale
  • di Biagio Bagini
  • Venerdì 22 Dicembre 2023
  • 20:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

con Eugenia Canale e Giorgia Bussi


chiudi

Swinging Strawinsky

  • Reading musicale
  • di Biagio Bagini

Autore radiofonico per Rai2 e scrittore di libri per l’infanzia. Appassionato di musica, ha pubblicato raccolte di racconti sul pop e sul jazz, con divagazioni nella storia musicale del Novecento.

  • Venerdì 22 Dicembre 2023
  • 20:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

Giovanni Testori: uno degli autori più complessi, contraddittori, eclettici e prolifici del Novecento italiano

  • Conferenza
  • di Bruno Beffa
  • Giovedì 30 Novembre 2023
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

chiudi

Giovanni Testori: uno degli autori più complessi, contraddittori, eclettici e prolifici del Novecento italiano

  • Conferenza
  • di Bruno Beffa

Giovanni Testori (1923 – 1993), “penna formidabile e vulcanica”, è lo scrittore scandaloso della Milano degli emarginati, il perlustratore dei segreti, delle viscere dolorosamente vitali della capitale lombarda. Nelle sue pagine, intrise di guerra, esilio e solitudine, la parola diventa un corpo da amare, torturare e infine distruggere. La sua opera si caratterizza per la straordinaria varietà stilistica: dal linguaggio dialettale del Dio di Roserio, all’italiano alto e lirico della Gilda del Mac Mahon, all’espressionismo esasperato del Macbetto, al lirismo blasfemo di Nel tuo sangue, alla lingua triturata del Confiteor e di In exitu. Testori – oltre che poeta, saggista, drammaturgo, pittore, regista e attore – è anche un finissimo appassionato nonché critico d’arte: si pensi ai suoi studi sul Cairo, su Gaudenzio Ferrari, sul Tanzio, su Varlin, oppure alla scoperta e alla rivalutazione del Sacro Monte di Varallo, “gran teatro montano”.

Bruno Beffa, dottore in lettere, già insegnante di italiano al Liceo, alla Scuola magistrale, all’ISPFP e alla SUPSI, si occupa principalmente di Umanesimo, di figure e vicende del Settecento nella Svizzera italiana, di ex voto e del testo narrativo. Ha scritto articoli di varia natura, prefazioni a pubblicazioni di poesia e prosa (A. Jelmini, A. Gnesa, G. Tognola, D. Calastri, P. Regolatti) e pubblicato diversi volumi; fra questi ricordiamo l’antologia di prose moderne Il libro dei racconti brevi (Scandicci, La Nuova Italia, 1998) e le raccolte L’umorismo vien ridendo (Bellinzona, Centro didattico cantonale, 2001), E lasciateci fantasticare: favole, fiabe, racconti fantastici d’autore per le scuole elementari (Id., 2004). 

  • Giovedì 30 Novembre 2023
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

Giovanni Serodine e Pier Francesco Mola: due “ticinesi” nella Roma barocca

  • Conferenza
  • di Laura Damiani Cabrini
  • Giovedì 26 Ottobre 2023
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

chiudi

Giovanni Serodine e Pier Francesco Mola: due “ticinesi” nella Roma barocca

  • Conferenza
  • di Laura Damiani Cabrini

Conseguita la laurea presso l’Università degli Studi di Bologna, frequenta la Scuola di Specializzazione in Storia dell’Arte Medievale e Moderna dell’Università Statale di Milano; successivamente porta a termine un Dottorato di Ricerca in Storia e Critica d’Arte presso l’Università Statale di Torino. Dopo avere insegnato Storia dell’arte al Liceo di Lugano 2 e alla SUPSI, è nominata Presidente dell’Associazione storiche e storici dell’Arte della Svizzera italiana (AsaSi). Gli ambiti di ricerca di sua predilezione sono l’emigrazione artistica e gli scambi tra centri artistici italiani e area prealpina (XV – XVIII secolo).

  • Giovedì 26 Ottobre 2023
  • 18:00
  • Palazzo dei congressi di Muralto

Comitato

Carlo Monti

Presidente

Laureato in Lettere moderne all’Università degli Studi di Firenze. Già Aggiunto all’Ufficio dell’insegnamento medio e Collaboratore scientifico della Divisione della cultura e degli studi universitari del Cantone Ticino.

Laura Quadri

Vicepresidente

Dottoranda in Lingua, Letteratura e Civiltà italiana presso l’Istituto di Studi italiani dell’USI e giornalista per l’inserto “Catholica” del Corriere del Ticino.

Luca Comandini

Segretario

Laureato in Storia all’Università di Ginevra. Già docente di Francese e Storia alla Scuola Commerciale di Chiasso, poi Scuola Media di Commercio.

Gregory Guscetti

Cassiere

Già funzionario presso Banca Stato.

Stefano Codiroli

Consigliere

Laurea magistrale in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano. È responsabile delle attività culturali della Biblioteca cantonale di Locarno e del Fondo Daccò-Viganò.

Margherita Noseda Snider

Consigliere

Laureata in Lettere all’Università di Friburgo (Svizzera). Già docente di italiano al Liceo cantonale di Locarno, di cui è stata vicedirettrice dal 2003 al 2021.

Bruno Zazio

Presidente onorario

Iscrizione

Potrai partecipare ad una decina di appuntamenti culturali da settembre a giugno, di alto livello, ma non per specialisti. Conferenze a carattere divulgativo, spettacoli teatrali e musicali, visite e momenti conviviali. Unico requisito: avere degli interessi, una qual certa sete di sapere, condividendo il piacere di stare insieme.

Quote annuali di iscrizione:

Giovani Fr. 20.-
Adulti Fr. 40.-
Coniugi Fr. 70.-
Pensionati Fr. 20.-
Coniugi pensionati Fr. 40.-

Coordinate per il versamento della quota sociale:
IBAN CH73 0900 0000 6500 9341 4
Al ricevimento dell’iscrizione e del pagamento della tassa sociale riceverete l’adesione e le informazioni necessarie.